Libero Community Blog Video News Mail Search ADSL & Internet
  Cerca le notizie    nel web 
  Mattutino | Newsletter   Meteo 
 
   le nuove news
   come eravamo
   editoriali
   webmagazine
   speciali
   noi2000
   gossip
   internet life
   newsletter

radioserva 
Paris Hilton, tutta luci rosse e Lesbia

Un nuovo video-scandalo la travolge. Dopo il filmino con l'ex fidanzato, che ha fatto il giro del mondo sul web, ora i più curiosi aspettano un reportage ancora più piccante

Non si è ancora spenta l'eco dello scandalo del primo video hard di Paris Hilton a letto con il suo ex fidanzato, finito sul web e dato in pasto al mondo intero, che l'America già aspetta con ansia un secondo filmino della giovane ereditiera degli alberghi, assurta a vera e propria icona del gossip del momento, alle prese con altre prodezze degne di un film porno. O meglio, pornolesbo.

I precedenti risalgono ai primi di novembre, quando è partita la caccia a un video a luci rosse che vedeva protagonisti la ventenne figlia di Rick e Kathy, Hilton, proprietari dell'arcinota catena alberghiera, nell'alcova con con Rick Solomon, con cui tre anni fa lei, la bionda più ambita ai party di Manhattan, era fidanzata. Caccia persa, per la prezzemolina d'America, perché le sue imbarazzanti immagini sono da poco finite su parecchi siti internet e stanno facendo il giro del mondo. «Il video era stato girato per uso privato - ha spiegato un portavoce della Hilton -, non tutti lo fanno, ma ci sono coppie che amano filmarsi per divertimento. Ma le immagini dovevano essere viste solo dalla coppia».

Niente da fare. Il filmato è finito prima nelle mani del proprietario di un sito porno con base a Seattle, per poi essere linkato e crosslinkato da siti di gossip e di notizie rosa di tutto il pianeta. Rick Solomon, il playboy che ha in seguito sposato l'attrice Shannen Doherty, e che come lavoro produce video amatoriali (singolare coincidenza?), sostiene di non sapere come abbia fatto il filmato a finire nelle mani sbagliate. Tant'è. Su di lui si è già scagliata l'ira di papà Hilton, pronto a dargli l'assalto in Tribunale. Ma nel frattempo è probabile che la famiglia Hilton si trovi impegnata anche su altri fronti legali. È di questi giorni la notizia riportata dal "New York Post" che dà per imminente lo sbarco su internet di un secondo filmino a luci rosse per la disinibitissima (e sempre svestitissima) Paris Hilton.

In questo nuovo attesissimo video la miliardaria reginetta del jet set sarebbe immortalata in una serie di pose lesbo con la sua amica Nicole Lenz, playmate di Playboy. Le acrobazie oggetto della curiosità di mezz'America risalirebbero allo scorso febbraio - stando a quanto riporta il Post -, durante il compleanno di Paris festeggiato in modo osé all'Hotel Bellagio di Las Vegas. Oltre alle due ragazze, alla serata avrebbe preso parte anche Simon Rex, attore di "Scary Movie 3". La vicenda a luci rosse si tinge poi di giallo quando pochi giorni dopo la "nottata" Jason Shaw, bravo ragazzo con cui Paris si era appena lasciata, va a casa della ex per prendere le sue ultime cose e ci trova il video dei misfatti; un suo socio d'affari, proprietario di diversi club in Los Angeles, viene a sapere della cassetta e inizia a proporlo in vendita a destra e a manca domandando fino a un milione di dollari e tenendo la cosa nascosta a Shaw, che sostiene di aver invece distrutto la scottante videocassetta. Ma c'è chi giura che sicuramente delle altre copie del filmino siano conservate con cura da qualcuno, pronto a cederle al miglior offerente. E il web più voyerista aspetta quel momento.

20  novembre  2003

  Antonella Laudonia
  dalla rete
Hilton Project Il blog di Paris e Nicky
Hilton La nota catena alberghiera
The Simple life Il Reality show in cui è impegnata Paris
  articoli correlati
Le Hilton Prezzemoline d'America

vai all'archivio di radioserva

Paris
Paris Hilton è nata il 17 febbraio 1981. Terminata la High School e abbandonata l'idea dell'università, nel 2000 ha deciso che ciò che voleva fare era diventare famosa, meglio se facendo la modella, ed è stato così che ha iniziato, sedicenne, a sfilare per Marc Bouwer e Catherine Malandrino. È stata anche testimonial del marchio italiano Iceberg. Ha posato per le copertine di GQ, Vanity Fair e FHM. La sua sorellina Nicky, invece, è nata il 5 ottobre 1983. Ama bazzicare le colline di Beverly Hills, ma continua a vivere a New York. Fa la modella e aspira a diventare una fashion designer. Ma soprattutto sogna di ricalcare le orme della sorella maggiore, senza per ora esercitare sui media lo stesso fascino. Ma un domani, chissà...
© ITALIAONLINE 2014 - P. IVA 11352961004 -  Pubblicità  - Aiuto  - Info  - Condizioni d'uso  - Privacy  - Libero Easy