Libero Community Blog Video News Mail Search ADSL & Internet
  Cerca le notizie    nel web 
  Mattutino | Newsletter   Meteo 
 
   le nuove news
   come eravamo
   editoriali
   webmagazine
   speciali
   noi2000
   gossip
   internet life
   newsletter

 
Il Natale dei politici

Berlusconi farà il nonno. Prodi resterà con i suoi a Bologna. Fini volerà ai Tropici

Casalinghi o con la valigia in mano? Come ve li immaginate i politici durante queste feste di Natale? Tradizionalismo estremo per il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, che trascorrerà Natale e Santo Stefano in famiglia nella Capitale, come ha sempre fatto durante la presidenza. Il capo dello Stato si dedicherà quindi alla preparazione dell'immancabile discorso di fine anno. Il presidente del Senato, Marcello Pera, dopo essersi preparato allo spirito natalizio allestendo un presepio a Palazzo Giustiniani, passerà il 25 dicembre in famiglia nella natia Lucca.

Voglia di casa anche per Pier Ferdinando Casini, neopapà, che sarà a casa con la piccola Caterina. Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi smetterà per pochi giorni i panni del premier per vestire quelli di nonno. Ad Arcore, infatti, ci saranno i suoi nipotini, insieme naturalmente a tutti i figli, la moglie Veronica e la mamma Rosa che solo pochi giorni fa è venuta a trovarlo anche a Roma. Per Capodanno, invece, non è escluso che Berlusconi faccia un salto in Sardegna.

Vacanze più dinamiche e a lungo raggio per il neoministro degli Esteri. Abituato a ferie esotiche nelle quali può esercitare il suo sport preferito, la subacquea, Gianfranco Fini non rinuncerà nemmeno quest'anno alla tradizione: per lui caldi mari esotici, forse Caraibi, forse Maldive. Mentre Ignazio La Russa, in omaggio allo spirito natalizio, ha organizzato una serata di beneficenza. Sempre all'insegna della tradizione anche le festività del vicepremier e leader dell'Udc, Marco Follini, che le trascorrerà in famiglia ma che sfoggia già in questi giorni un'invidiabile abbronzatura. Vacanze padane per il ministro delle Riforme istituzionali Roberto Calderoli, che si ritemprerà tra le valli bergamasche nell'intimità familiare davanti a un camino e con i suoi cani.

Romano Prodi resterà a Bologna, a leccarsi le ferite. Se lo spirito di pace avrà contagiato Clemente Mastella - a Benevento - e Fausto Bertinotti, che ha in programma una serie di giochi casalinghi con i nipotini, il professore potrà godersi qualche giorno di vera vacanza, magari con l'amico Arturo Parisi, anche lui a Bologna per Natale. Nella città delle due torri passerà Natale anche Enrico Boselli, con i figli Giacomo e Stefano e parenti vari. «Il 24 cena tradizionale con scambio di regali a casa di mio cugino», sintetizza il leader dello Sdi.

Qualche giorno di vacanza con la moglie per il segretario dei Ds Piero Fassino, mentre Francesco Rutelli sarà a Roma. A Natale starà con i figli, senza escludere di partecipare alla Messa di mezzanotte in San Pietro. Natale in Sardegna per il segretario del Pdci Oliviero Diliberto che subito dopo però volerà in Siria con la moglie. Un viaggio esotico, che ripercorre quello di qualche tempo fa, fatto con il partito in Siria e Libano.

24  dicembre  2004

  Antonella Laudonia
  dalla rete
Politica Di tutto e di più
Camera I deputati
Senato Il sito ufficiale
  articoli correlati
Sotto l'albero, una vacanza Idee per partire

vai all'archivio di politica

Bush in festa
Il presidente George W. Bush si prende dieci giorni di vacanze di fine anno. L'uomo più potente del mondo, infatti, s'appresta a lasciare Washington per Camp David, la Casa Bianca dei fine settimana fra le montagne del Maryland, dove trascorrerà il Natale, e poi per Crawford, in Texas, dove c'è il suo ranch e dove passerà la fine dell'anno facendo il tifo per la squadra di football del locale liceo, i Pirati, che va fortissimo nei campionati di categoria.
© ITALIAONLINE 2017 - P. IVA 03970540963 -  Pubblicità  - Aiuto  - Info  - Condizioni d'uso  - Privacy  - Libero Easy